Il colore Giada è anch’esso un colore inerente alle energie del cuore, e simboleggia principalmente la capacità di amare noi stessi: quella forza che ci fa porre, consapevolmente, al centro del nostro universo, e non in periferia, defilati ad attendere ed elemosinare le altrui attenzioni.

Amare se stessi è il vero primo comandamento dell’Esistenza.
Siamo nati per rispettarci, per amarci, per accorgerci di noi stessi!

Naturalmente stiamo parlando di un amore non egoico, non egocentrico, non egoistico.

Cosa s’intende per amore egoico?

Esso si presenta quando siamo identificati soltanto con un aspetto (una maschera) di noi stessi e osserviamo solo il particolare e non l’insieme.
In questi casi siamo limitati, perché non vediamo la grandezza del divino che è in noi, e coltiviamo solo pretese egoiche che – presto o tardi – ci faranno soffrire.

Ci curiamo, insomma, dell’abito e non della nostra vera essenza.

Mentre quando riusciamo ad entrare davvero dentro noi stessi, senza giudizio e senza condizionamenti, siamo in grado di vedere quella fiamma che risplende perennemente nel nostro cuore.

Quella è l’Essenza del divino, è lì che devi concentrare la tua attenzione.

Te ne accorgi della differenza che c’è dal cosiddetto amore egoico perché in questo stato non senti sofferenza, non sei perennemente ancorato/a alla mente, sei più centrato/a e sei in una frequenza altissima.

Ti ami ma nello stesso tempo ami tutto e tutti… insomma sei in uno stato meraviglioso di Grazia.

Ed è da questo Centro che puoi irradiare amore verso l’esterno, e non viceversa.

Nulla e nessuno potrà mai supplire al non-amore che ti porti dentro. Al non-amore per te stesso/a che ti hanno inculcato sin da piccolo/a: in famiglia, a scuola, nei contesti religiosi, e poi al lavoro, nella vita di coppia, nei rapporti con gli altri.
Hai sempre creduto – ti hanno fatto credere – che mettendoti in un angolo avresti lavorato meglio per gli altri e saresti stato/a più umile ed utile.

È vero l’esatto contrario:

IMPARA A METTERTI AL CENTRO DELLA TUA VITA!

È soltanto da lì che potrai avere il quadro netto e chiaro delle cose, ed è soltanto da lì che potrai trovare l’energia giusta che ti occorre per agire nell’amore.

Lì sei al centro dei flussi energetici universali, che dall’alto vanno verso il basso e dal basso vanno verso l’alto.
Puoi capire di che enorme potenza e di che potere stiamo parlando!

Nel tuo centro trovi il divino, stai in sintonia con Esso e prendi la forza per agire.

Naturalmente ognuno ha il suo centro e dev’essere il centro della propria esistenza.
È questo il vero miracolo dell’Universo in cui viviamo: ogni persona è il centro esatto del Cosmo, in quanto il Cosmo è tutto centro, è un multiverso con miliardi di centri! Un miracolo incomprensibile per la mente.

Allora sin da adesso metti le mani sul tuo cuore e dici a te stesso/a: io mi amo, io sono il centro della mia esistenza!

GIADA

Il colore Giada è un verde-blu, molto saturo, che prende il suo nome dalla gemma chiamata giada, anche se in realtà il colore di tale pietra varia sensibilmente di gradazione.
Nella cultura cinese, se qualcuno vuole esprimere i propri sentimenti romantici verso qualcun altro, si è soliti regalare un oggetto fatto di giada o del colore della Giada.

La Giada è una pietra dura mineralogicamente appartenente ai silicati. Spesso presenta un tono verde/verdastro per effetto della presenza del cromo. (fonte Wikipedia)

Nell’energia della tua Giada interiore trova il tuo Centro e siedi sul tuo trono da Re e da Regina. Lì c’è tutto il nutrimento che ti occorre per amare ed onorare te stesso/a.

Perché così facendo onori ed ami il divino che dimora in te e in ogni cosa, ed onori anche la tua Anima che ha scelto di incarnarsi nel tuo corpo per svolgere la sua preziosa missione su questa Terra.

In questa consapevolezza altissima, successivamente, sarai in grado di dare tutto l’amore agli altri, senza svuotare mai il tuo “forziere prezioso”, perché sarai perennemente connesso/a alla forza dell’UNO!

Samya Ilaria Di Donato
– la scrittrice dei colori –


Scopri ora il mio libro “L’anima e la magia dei colori