Color Verde mela

Un colore per crescere: il color verde mela indica la capacità
di digerire le informazioni.
Luci: Ombre:
Chiarezza Confusione

Il color verde mela è così chiamato perché nasce dalla colorazione della buccia della mela, frutto famosissimo e molto consumato. Poiché ci nutriamo della mela, spesso mangiando anche la buccia, questo colore indica la capacità di digerire le informazioni. Il problema di oggi è che siamo immersi da ogni tipo d’informazione.

 

Attraverso il web e i social siamo costantemente bombardati da informazioni molto diverse tra di loro, che ci giungono tutte insieme. In un solo minuto, scorrendo la bacheca di un social, possiamo leggere notizie di cronache, frasi divertenti, insulti e offese, aforismi di saggezza, barzellette e tanto altro. È chiaro che non riusciremo a “digerire” tutte queste informazioni, così si finisce per fare indigestione: nasce una grande confusione mentale, spesso accompagnata da un tremendo mal di testa. Come fare per superare questa difficoltà?

 

Innanzitutto, immaginiamo di mangiare una buona mela: se la mangiamo troppo velocemente, finiremo per stare male. Allo stesso modo, se mangiamo tante mele insieme, finiremo per stare
male. Questo significa che le informazioni, come la mela,  devono essere gustate poco alla vota e, cosa molto importante, devono essere selezionate.

 

Possiamo affermare che il nostro periodo storico è quello più ricco di informazioni che viaggiano in tempo reale, eppure molti di noi continuano a non sapere cosa succede nel mondo. Questo
succede perché la maggior parte di informazioni che ci giungono rispondono a domande che noi non ci siamo mai posti, quindi quelle risposte non ci interessano. Altro problema è il lavoro di
cover up fatto per coprire le informazioni veritiere con altre informazioni fasulle che confondano la verità. Questo tipo di lavoro è deleterio per la comunità, perché rincretinisce
letteralmente le persone, che non sanno più a cosa credere.

 

Tutto diventa menzogna, e la verità si tiene celata. Sembra che la stampa non voglia veramente informare il cittadino, ma gli vuole far credere che lo sta informando. Siamo inoltre immersi da una valanga d’informazioni insignificanti, così da avere come risultato tante teste vuote. In conclusione, il color verde mela può aiutarci a comprendere che l’informazione non è la conoscenza. Avere un’infinità d’informazioni non significa conoscere le cose, ma al contrario può voler dire avere un’incredibile confusione mentale.

Possiamo pertanto completare le nostre riflessioni con l’insegnamento del maestro Rudolf Steiner, il quale disse: “L’insegnamento non è solo un freddo passaggio di informazioni, ma è una relazione tra due esseri umani, in cui uno è assetato di conoscenza e l’altro è votato a trasmettere tutto il proprio sapere, umano ed intellettuale.”

 

Solo attraverso l’applicazione di questo insegnamento, ogni informazione sarà adeguatamente “digerita”.

 

Vuoi avere maggiori informazioni sui corsi del colore

 per fare una consulenza sui tuoi colori con Samya

per seguire un corso di formazione sui colori nella nostra Scuola del Colore 

Seguimi sulla pagina Facebook 

e sulla pagina instagram